Cinema Africano, Asia, America Latina

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema

locandina-qg

Ci siamo. Non sappiamo dire neanche noi se l’inizio ufficiale della 23ª edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina sarà la presentazione di stasera all’Auditorium San Fedele, la proiezione del film di apertura Infancia clandestina, all’interno della stessa serata, l’inaugurazione del Festival Center e delle sue mostre alle 12,30 (con visita guidata, su prenotazione, di Creative Syria alle 15,30), o addirittura la festa serale, sempre al Festival Center. Quello che è certo è che oggi si comincia: Buon Festival!

Le date ufficiali

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema

CastFilmFest

Finalmente rese pubbliche le date in cui si svolgerà il CastFilmFest. Concordate con l’amministrazione comunale, la Pro Loco comunica che nei giorni 1- 3 di Agosto prenderà vita la prima edizione del festival di cortometraggi di Castellaneta.

Ho visto Bari

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema
Schermata 2013-04-17 alle 14.10.38

Domani sera al Cineporto per la rassegna “Ho visto Bari – il quartiere Murat in 5 film” c’è L’amore è imperfetto. Introducono il film: la regista Francesca Muci e il sociologo urbano Sergio Bisciglia.

Ore 20.30. Ingresso libero fino a esaurimento posti!

Domani sera al Cineporto per la rassegna “Ho visto Bari – il quartiere Murat in 5 film” c’è L’amore è imperfetto. Introducono il film: la regista Francesca Muci e il sociologo urbano Sergio Bisciglia.

Ore 20.30. Ingresso libero fino a esaurimento posti!

Call for competition 2013

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema

castfilmfest

Subscription are open to participate to the first edition of CastFilmFestival, (Castellaneta short film festival).

We are looking for captivating stories and hidden talents from all over the world!

Download the announcement 

Audrey Tatou madrina del Festival

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema

timthumb

Audrey Tatou, l’attrice resa universalmente celebre per il suo ruolo di Amelie Poulain nell’acclamato “Il Favoloso Mondo di Amelie” è stata selezionata come madrina per le cerimonie di apertura e chiusura del prossimo Festival di Cannes, che si svolgerà sulla riviera francese dal 15 al 26 maggio. Vi ricordiamo che il film di apertura della manifestazione sarà “Il Grande Gatsby” con Leonardo DiCaprio, mentre la giuria per quest’anno sarà presieduta da Steven Spielberg. Il prossimo 18 aprile sarà comunicato il programma ufficiale degli eventi previsti per il festival.

Fonte: elvetcinema.it

Apre a Lecce il festival del cinema europeo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema

pasticciere

La quattordicesima edizione del Festival del cinema europeo di Lecce ha il via con un’opera “made in Salento”: “Il pasticciere” di Luigi Sardiello inaugura i sei giorni della manifestazione  –  diretta da Alberto La Monica e Cristina Soldano  –  dando appuntamento alle 20,30 al multisala Massimo (sala 1; info festivaldelcinemaeuropeo.it). Girato tra Porto Cesareo, Leverano e Sternatia  –  oltre che in Basilicata e in Croazia  –  con il sostegno di Apulia film commission e la coproduzione Bunker lab  –  Rai cinema, “Il pasticciere” è in anteprima nazionale dopo le presentazioni ad Annecy e a San Marino.  Il Festival del cinema europeo entra nel vivo con le mostre dedicate ai due personaggi di quest’anno, Aki Kaurismäki e Francesca Neri. Le “Ombre dal paradiso” del regista finlandese sono al castello Carlo V, le fotografie dell’attrice all’ex monastero dei Teatini (per entrambi gli eventi: apertura fino al 13 aprile, dalle 9,30 alle 13 e dalle 17 alle 21; ingresso libero).

In giuria, tornando alle origini

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cinema
Giuria del CastellanetaFilmFest
Giuria del CastellanetaFilmFest

Michele Riondino torna a casa per il CastFilmFest.

Daniele Vicari lo ha voluto giocatore d’azzardo per il Il passato è una terra straniera, mentre Mario Martone gli ha offerto la possibilità di esprimere tutto il suo spirito rivoluzionario in Noi Credevamo. Sul grande e sul piccolo schermo è diventato famoso con Acciaio e il Giovane Montalbano.

Michele Riondino ha guadagnato l’attenzione di un pubblico dai gusti raffinati e di una critica attenta che lo ha eletto membro ufficiale di una generazione di interpreti particolarmente interessati a questo nostro futuro. Nella giuria del CastFilmFest, l’attore pugliese torna a casa, per cercare con noi nuovi talenti e punti di vista unici!