gusto-del-cloro castfilmfest

IL GUSTO DEL CLORO – 1 Agosto del CastFilmFest

Posted on Posted in blog

La prima serata del Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00, con la proiezione dei seguenti cortometraggi finalisti:gusto-del-cloro-2

IL GUSTO DEL CLORO di Gianluca Sportelli – Gioia Del Colle, 07/02/79

Sinossi: Daniele è solo a bordo piscina, aspetta il momento giusto per tuffarsi. Ispirato al fumetto omonimo di Bastien Vivés, Il gusto del cloro di Gianluca Sportelli è una romantica ode alla cotta tra bambini, ma vissuta in uno degli ambienti più spensierati per quell’età: la piscina. Rapido gioco di sguardi timidi e sorrisi splendenti, la storia si risolve in una chiara e spiazzante domanda, avvolta tra gli spruzzi e le bolle della lezione di nuoto. La timidezza infantile tra i due bambini è mediata e attenuata dalla confidenza con l’acqua: da un lato ci ricorda l’incoscienza leggera delle prime cotte, dall’altro l’assoluta libertà del gioco di sguardi e di avvicinamento goffo e tenerissimo che appartiene a quell’età.

Dove il fumetto raccontava di una storia impacciata tra due adulti avvicinatisi allo sport d’acqua per ragioni diverse, in un tratto talvolta cupo nel disegnare una specie di claustrofobia acquatica, sintomo di costrizioni e difficoltà comunicative, nel cortometraggio di Gianluca Sportelli la sensazione è di tutt’altra lettura: come se i bambini in questo caso, nella gestione di questo rapporto maschio-femmina, non abbiano nulla da invidiare all’incapacità adulta. Al contrario, il sole si riflette sulla superficie e illumina la loro curiosità pura, i corpi scivolano accerchiati dalle bolle d’aria e il liquido è un’avvolgente sicurezza che culla anziché isolare. Ottimamente equilibrata la fotografia di Marco Mangiarotti e puntuale la scelta di far brillare i colori della vasca così come i visi dei bambini.

fonte della sinossi: http://www.indipendentidalcinema.it