NOTTETEMPO – Serata 2 Agosto del CastFilmFest

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

6) NOTTETEMPO di Noemi 
Pulvirenti, Catania – 16/09/1985

nottetempo

Sinossi: Alice è una ragazza in cerca di lavoro; la sera precedente al suo primo giorno di prova rimane chiusa fuori di casa in una città a lei sconosciuta e la vicenda si complica sempre di più: sarà una lunga notte.

Interpreti: Linda Caridi, Ernesto d’Argenio, Igor Loddo
Partecipazioni ad altri festival: Visioni Italiane, Artivive Film Festival, Movieclub Film Festival
Premi: 1 Classificato Artivive Film Festival
Premio Kinodromo Miglior Costumi a Visioni Italiane
.

Bio-Filmografia: Il principe dal sangue blu (2011), Bellantò (2010)

MARCELLO – Serata 2 Agosto del CastFilmFest

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

La seconda serata del Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00.

MARCELLO

MARCELLO di Francesca Coticoni, Roma nel 1979

Sinossi: Marcello è un giovane uomo. Solo, in una casa vuota è ossessionato dalle sue abitudini, si prende cura solo di una piantina secca e della sua segreteria telefonica. Ama una donna che se n’è andata ed è in perenne attesa di un suo ritorno, anche solo di un suo cenno.
Una notte un’altra donna irrompe nella sua casa e rimescola tutte le sue certezze. Ma commette un grave errore: risponde al telefono.

Interpreti: marcello cesena, veronica visentin
Partecipazioni ad altri festival: nessuna

Bio-Filmografia: Francesca Coticoni è nata a Roma nel 1979. Dopo la laurea al DAMS di Roma in Storia e Critica del Cinema, lavora come regista di backstage e cortometraggi e come assistente alla regia per spot pubblicitari, video musicali e lungometraggi. Gli autori che la influenzano maggiormente sono Jim Jarmusch, Luis Buñuel, Lars Von Trier e Antonio Pietrangeli. È sceneggiatrice di un lungometraggio per Rai Cinema e di alcuni cortometraggi. Lavora come aiuto regia.

Workshop #2 “ProPugliaPhoto”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

Workshop di fotografia e di lettura cinematografica del territorio, “ProPugliaPhoto” Special Edition, a cura di Kash Gabriele Torsello, fotogiornalista indipendente specializzato in daily life, human rights, conflitti e diversità culturali.

 Workshop #2

Buon lavoro a tutti e grazie a chi é arrivato da lontano!

Serata 2 Agosto del CastFilmFest

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

2 agosto

La seconda serata del Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00, con la proiezione dei seguenti cortometraggi finalisti (Causa problemi tecnici della prima serata, saranno proiettati anche i seguenti cortometraggi):

CORONADO di Stefano TestaBergamo, 14/10/1988

Sinossi: L’ultimo giorno di scuola, un funerale, un aquilone trasportato dal vento. Le immagini sono tratte da filmati amatoriali appartenenti al fondo CINESCATTI, un progetto di Laboratorio80 e Bergamo Film Meeting, girati in pellicola 8mm e super8 negli anni 60 e 70.

MORE THAN TWO HOURS di Ali Asgari TEHRAN – IRAN, 25/07/1982

Sinossi: Sono le tre del mattino, un ragazzo e una ragazza vagano per la città. Cercano un ospedale che si prenda cura della ragazza, ma trovarlo è molto più difficile di quanto pensino…

PERFETTO di Corrado Ravazzini
Sassuolo, 12/08/70

Sinossi: Misuriamo la vita degli altri confrontandola con la nostra e l’idea che ci facciamo è spesso errata e lontana dalla realtà. Un affermato self made man organizza una serata perfetta: una splendida ragazza, un auto di lusso, un ristorante di classe… Ma il destino forse ha altri piani per lui. La commedia come pretesto per affrontare una moderna guerrilla fra classi.

1) LA CASA DEI TRENTA RUMORI di Diego Manfredini, Codogno il 13 aprile 1983

Sinossi: La casa dei trenta rumori è la culla di un moto perpetuo: l’attesa infinita di un ritorno che deve arrivare per forza dal mare. L’Eterno Ritorno.

2) MARCELLO di Francesca Coticoni, Roma nel 1979

Sinossi: Marcello è un giovane uomo. Solo, in una casa vuota è ossessionato dalle sue abitudini, si prende cura solo di una piantina secca e della sua segreteria telefonica. Ama una donna che se n’è andata ed è in perenne attesa di un suo ritorno, anche solo di un suo cenno.
Una notte un’altra donna irrompe nella sua casa e rimescola tutte le sue certezze. Ma commette un grave errore: risponde al telefono.

3) RED FOG di Fan He, China

Sinossi: Year 2032, a Chinese father brings his daughter to visit her mom in Beijing. On their way, the daughter asks his father when he first met with mom.

4) ABBIAMO TUTTA LA NOTTE di Adriano
 Giotti, Firenze – 24/02/1984

Sinossi: Se qualcuno avesse il potere di risvegliarti dopo che sei morto e ti chiedesse qual è il tuo ultimo desiderio, cosa risponderesti? E avrai tutta la notte per viverlo…

5) MARGERITA di Alessandro
 Grande, Catanzaro – 26/08/1983

Sinossi: Sinossi: Efrem, giovane rom e abile borseggiatore, affronta il suo primo furto in appartamento. Un’esperienza che gli cambierà la vita.

6) NOTTETEMPO di Noemi 
Pulvirenti, Catania – 16/09/1985

Sinossi: Alice è una ragazza in cerca di lavoro; la sera precedente al suo primo giorno di prova rimane chiusa fuori di casa in una città a lei sconosciuta e la vicenda si complica sempre di più: sarà una lunga notte.

7) GODKACIRKA (Il Buco nel Cielo) di Antonio Tibaldi, Australia – 1961 & Alex Lora, Spain – 1979

Sinossi:  La giovane Alifa guarda verso il cielo del Somaliland
Pensa alla sua vita di pastorella
Sa che il giorno che cambierá la sua vita per sempre sta per arrivare

8) IN FONDO A DESTRA di Valerio
 Groppa
, Roma – 26-04-1979

Sinossi: L’incontro occasionale tra un anziano signore particolarmente loquace ed un giovano venditore di aspirapolvere. 
Una trattativa di vendita divertente ed emozionante dal sapore dolce amaro.

9) IMPORTANTE MOLTO IMPORTANTE di Alessandra
 Pescetta, Isola della Scala – 13/07/1966

Sinossi: Tra i ruderi di un sobborgo vive Maria la prostituta. La squallida monotonia di quella vita viene spezzata dall’arrivo di un violinista, un uomo silenzioso che la paga, per mesi, 
solo per guardarla. Un giorno, prima di salutarlo, Maria dichiara al musicista di dovergli dire una cosa importante, ma egli rimanda la questione al loro prossimo incontro. Ma quando il violinista torna, è ormai troppo tardi.

BABYLON FASTFOOD – Serata 1 Agosto del CastFilmFest

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

La prima serata del Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00, con la proiezione dei seguenti cortometraggi finalisti:

BABYLON-FAST-FOOD-1

Sinossi: Mamadù, un ragazzo nato in Italia da genitori senegalesi, combatte quotidianamente la sua personalissima battaglia per essere riconosciuto a tutti gli effetti un cittadino italiano. Ma né gli immigrati di prima generazione, tantomeno la sua anziana padrona di casa italiana, gliela vogliono dare vinta.

BABYLON FASTFOOD di Alessandro Valori – Macerata, 1965

Regista, Sceneggiatore. Nato nel 1965, ha frequentato la scuola di sceneggiatura di Tonino Guerra a San Marino e lo stage di regia e sceneggiatura di Nikita Michailkov. Inizia la sua attività nel campo cinematografico nel 1984 come assistente alla regia di noti registi: Lina Wertmuller, Sergio Corbucci, Paolo e Vittorio Taviani. Nel 1991 fonda la società di produzione ‘Notorius’. Dal 1994 dirige diversi cortometraggi, documentari e numerosi videoclip musicali per artisti italiani emergenti e affermati. Nel 2001 realizza il backstage del Film di Marco Bellocchio L’Ora di religione. Nel 2003 esordisce alla regia del suo primo lungometraggio, Radio West

Serata 1 Agosto del CastFilmFest – MORE THAN TWO HOURS

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

La prima serata del Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00, con la proiezione dei seguenti cortometraggi finalisti:Schermata 2013-08-01 alle 16.25.26

Sinossi: Sono le tre del mattino, un ragazzo e una ragazza vagano per la città. Cercano un ospedale che si prenda cura della ragazza, ma trovarlo è molto più difficile di quanto pensino…

Informazioni sul regista: ALI
C ASGARI –TEHRAN – IRAN, 25/07/1982

Sceneggiatura: ALI ASGARI, FARNOOSH SAMADI
 – Fotografia: AMIR ALIWEISI
Montaggio: ESMAEEL MONSEF
 – Scenografia: 
Suono: VAHID MOGHADASI – 
Musiche: 
Produzione: SASAN SALOUR
 – Distribuzione: PREMIUM-FILMS
 – Interpreti: TAHA MOHAMMADI, SHAHRZAD GHASEMI.

Bio-Filmografia: Ali Asgari born in 1982, in Tehran,Iran.He is graduated from manegment in Iran and now he is a student of cinema in Italy. He started his career as an assistant director and worked in 10 feature films and more than 30 short films. His short films have been screened in a lot of film festivals around the world . In 2013 He partecipated at Berlinale Talent Campus. His third short film “More than two hours” was nominated for Palme d’or at Festival De Cannes 2013. 
filmography
1 – Tonight is not a good night for dying 2011
2 – Barbie 2012
3 – More than two hours 2013

PERFETTO – Serata 1 Agosto del CastFilmFest

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in blog

Castellaneta Film Fest al Palazzo Baronale di Castellaneta avrà inizio alle ore 22.00, con la proiezione dei seguenti cortometraggi finalisti:

Perfetto immagine2

Sinossi: Misuriamo la vita degli altri confrontandola con la nostra e l’idea che ci facciamo è spesso errata e lontana dalla realtà. Un affermato self made man organizza una serata perfetta: una splendida ragazza, un auto di lusso, un ristorante di classe… Ma il destino forse ha altri piani per lui. La commedia come pretesto per affrontare una moderna guerrilla fra classi.La prima serata del

Informazioni sul regista: Corrado Ravazzini – 
Luogo di nascita: Sassuolo il 12/08/70

Sceneggiatura: Corrado Ravazzini
 – Fotografia: Corrado Ravazzini
 – Montaggio: Corrado Ravazzini
 – Scenografia: Corrado Ravazzini – 
Suono: Mirco Marmiroli
 – Musiche: Luciano Manzalini, Davide Belviso
 – Produzione: Corrado Ravazzini
 – Interpreti: Luciano Manzalini, Stefano Sarcinelli, Alice Sibani

Bio-Filmografia: Corrado Ravazzini è un filmaker indipendente e autodidatta. Vive in provincia e ama il cinema a 360 gradi senza restrizioni di genere. Opera prima Requiem, corto contro la pena di morte premiato e finalista in vari festival. Due suoi lavori, “Pizzaboy” e “Fuoriporta”, sono recentemente stati finalisti al Festival 25a Ora di LA7. Il suo ultimo corto “Perfetto” è stato selezionato e premiato in diversi festival e finalista ai Nastri d’Argento 2013.