“Territori del cinema” – a cura di Valentina Ieva e Francesco Maggiore

Territori del cinema - Illustrazione di Vincenzo D’Alba

 

Puglia: territorio del cinema

Le sale cinematografiche rappresentano una fondamentale offerta culturale per il territorio; avere consapevolezza di tale patrimonio è indispensabile per avviare un processo di valorizzazione e di sviluppo. Da questi presupposti si muove l’esigenza di un’indagine sulle singole sale della Puglia con l’obiettivo di costituire un bagaglio di informazioni utili per la comprensione dello scenario attuale e soprattutto per la programmazione dello scenario futuro. La ricerca, promossa dall’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia in collaborazione con il Politecnico di Bari, si divide in quattro parti: la prima riguarda il “luogo” cinema analizzato nei suoi aspetti storici, tipologici, sociali e culturali; la seconda è dedicata al censimento degli esercizi cinematografici pugliesi (oltre 260 tra attivi e inattivi) eseguito attraverso la redazione di schede di catalogazione che contengono, per ciascun cinema, descrizioni, rilievi fotografici, disegni di progetto, immagini d’epoca e fotografiche d’autore; la terza fase è costituita da riflessioni e valutazioni su aspetti urbanistici, economici e legislativi; la quarta si avvale di testimonianze autorevoli a firma di personalità che a vario titolo afferiscono al mondo del cinema.

L’attività di analisi permette di estrapolare le dinamiche insediative delle strutture cinematografiche ponendo le basi per un progetto di pianificazione in grado di rispondere esaurientemente alle esigenze funzionali future. Questo lavoro, nato nell’ambito delle attività del Nucleo Tecnico regionale di Valutazione per l’esercizio cinematografico, è un supporto tecnico e culturale indispensabile sia per la tutela e il recupero del patrimonio esistente sia per definire criteri e parametri utili alla programmazione dell’esercizio cinematografico in Puglia.

 

Scheda editoriale

Territori del Cinema: Stanze, Luoghi, Paesaggi.

 

Un Sistema per la Puglia. Letture e Interpretazioni

 

Coordinamento scientifico e culturale di Francesco Moschini

A cura di Valentina Ieva, Francesco Maggiore

Illustrazioni di Vincenzo D’Alba

Testi di:

Antonella Agnoli, Angela Barbanente, Ester Bonsante, Fabio Ciaravella, Nico Cirasola, Angela Colonna, Nicola Costantino, Gianfranco Dioguardi, Dario Fo, Antonella Gaeta, Enrico Ghezzi, Marco Giusti, Silvia Godelli, Sean Hepburn Ferrer, Alfonso Marrese, Silvio Maselli, Giuliano Montaldo, Francesco Moschini, Anna Vita Perrone, Sergio Rubini, Francesco Selicato, Roberto Silvestri, Cristina Zagaria

Testimonianze di:

Francesco Asselta, Vito Antonio Becci, Francesco Bortune, Franz Brunetti, Mariella Carella, Giovanni Caputo, Tiziana Cassano, Giancarlo Castellano, Leonardo Cavallone (con Luca Borgia, Paolo Lombardi) Angelo Ceglie, Lionello Cerri, Francesco Paolo Cicolella, Virginia Ciliberti, Giulio Dilonardo, Fernando Di Masi, Giuseppe Fraccalvieri,Arcangelo Fumarola, Carmelo Grassi, Franco Lamparelli, Francesco Mangiatordi, Gina Mastroianni, Lello Nuzzi, Francesco Paolillo, Francesca Rossini, Francesco Santalucia, Luigi Spagnolo

Fotografie di:

Nicola Amato, Enrico Camarda, Riccardo Campanale, Gianni Cataldi, Berardo Celati, Michele Cera, Giovanni Chiaramonte, Angela Cioce, Nicola Cipriani, Alessandro Cirillo, Francesco Colella, Giuseppe De Mattia, Stefano Di Marco, Carlo Garzia, Beppe Gernone, Orlando, Lacarbonara, Cosmo Laera, Massimo Lastrucci, Sergio Leonardi, Gianni Leone, Uliano Lucas, Antonio Stefano Maino, Giuseppe Maldera, Francesco Mezzina, Domingo Milella, Giuseppe Olivieri, Ninni Pepe, Agnese Purgatorio, Michele Roberto, Vincenzo Schiraldi, Antonio Tartaglione, Roberto Tartaglione, Gianluca Verdesca, Gianni Zanni

Collaborazione di: Claudia Ceppi, Vincenzo D’Alba, Orlando Lacarbonara, Davide Pace

Promosso da:

– Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia

– Politecnico di Bari

in collaborazione con:

– Fondazione Apulia Film Commission

– A.A.M. Architettura Arte Moderna

– Fondazione Gianfranco Dioguardi

– Fondo Francesco Moschini
Archivio A.A.M. Architettura Arte Moderna
Per la Arti, le Scienze e l’Architettura

– Progetto T.E.S.I. Tesi Europee Sperimentali Interuniversitarie

– LAB Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio

Editore Gangemi, Roma

Formato: 25x33cm / oltre 850 p. – ill. a colori